Specifiche e tipi di pannelli OSB, confronto con altri materiali

I materiali da costruzione inventati dalla natura sono i più affidabili, ecologici e durevoli. La tecnologia moderna permette di renderli ancora più perfetti. Il legno è particolarmente apprezzato nell'industria edilizia e uno dei materiali da costruzione in legno più popolari è l'OSB.

Che cos'è l'OSB e come viene prodotto?

Questo materiale è stato prodotto e utilizzato per la prima volta alla fine del XX secolo all'estero, da cui deriva la sua origine inglese - "Oriented strand board" (OSB in breve). 


L'OSB è un pannello di legno composto da tre o più strati di trucioli lunghi e sottili, simili a pannocchie. Maggiore è il numero di strati, maggiore è lo spessore del pannello e il carico meccanico che può sopportare. Le creste delle lastre sono incollate con una composizione di resina a base sintetica, cera sintetica e acido borico. L'acido contenuto in questa formulazione agisce come insetticida. Per ottenere la massima resistenza, i trucioli sono orientati longitudinalmente negli strati esterni, mentre negli strati interni sono orientati trasversalmente o in qualsiasi direzione.

Il processo di produzione dei pannelli OSB:

Preparazione delle materie prime: le specie di conifere (abete rosso e pino), meno sensibili alle muffe, sono ottimali. Meno diffusi sono il pioppo e l'ontano. Gli alberi abbattuti vengono trasportati al sito di produzione, dove vengono privati della corteccia e poi tagliati.

Produzione di trucioli: i tronchi di legno vengono fatti passare attraverso una macchina speciale che li spezza in trucioli lungo le venature. Le dimensioni dei trucioli variano in lunghezza da 7 a 15 cm e in larghezza da 1,5 a 3 cm. Il legno frantumato viene poi essiccato in un forno di essiccazione.

Formazione del foglio di mollica: i trucioli vengono mescolati con una miscela di colla e stesi in un foglio. Di solito si utilizzano resine con formaldeide come legante. A volte si utilizza il metilene difenil diisocianato (MDI). Questa sostanza contiene meno formaldeide e quindi i pannelli prodotti con MDI sono considerati più ecologici. Sono etichettati come "Eco" o "Verdi".

Pressatura: la temperatura deve raggiungere i 200°C per formare una struttura solida e "monolitica". La lastra viene poi essiccata all'aria aperta per 2 giorni, durante i quali avviene la polimerizzazione delle resine adesive.

L'ultima fase prevede il taglio delle lastre nel formato desiderato.


Classificazione: classi e proprietà dell'OSB

La classificazione principale dell'OSB si basa sul modo in cui viene utilizzato, ovvero sulle proprietà fisiche e meccaniche che gli vengono assegnate durante la produzione:

 

CLASSE

PROPRIETÀ

UTILIZZO

1

Bassa resistenza all'umidità e all'usura fisica

Fabbricazione di mobili, imballaggio

2

Bassa resistenza all'umidità, buona stabilità meccanica

Costruzione interna di elementi portanti, rivestimenti interni

3

Resistenza all'umidità, resistenza al carico

Costruzione di strutture in condizioni di elevata umidità, comprese le condizioni esterne

4

Elevato livello di resistenza all'umidità e a carichi meccanici elevati

Simile alla classe 3, utilizzata per strutture che sopportano carichi meccanici significativi.

 

La classe più diffusa è la classe 3. Il materiale di questo tipo è il più utilizzato. È resistente all'umidità, flessibile, forte e ha un prezzo ottimale. Ha una struttura a tre strati.

I pannelli OSB si distinguono anche per il livello di finitura superficiale: levigato e non levigato.

Inoltre, la superficie delle lastre può essere verniciata (piallata e ricoperta da uno strato di vernice) o laminata (ricoperta da uno strato di polimero). Anche il bordo del prodotto è diverso. Le lastre hanno un bordo dritto o smerlato. L'incastro maschio-femmina consente di unire l'OSB senza ulteriori elementi di fissaggio, assicurando una superficie ben salda.

 

Vantaggi e svantaggi dell'OSB

Vantaggi:

  • L'OSB è conveniente rispetto ad altri materiali da costruzione.
  • ha buone proprietà meccaniche e resistenza a vari carichi
  • il materiale è generalmente conforme alle norme e agli standard ambientali
  • ha un basso coefficiente di assorbimento dell'umidità
  • L'OSB è in grado di fornire un buon isolamento acustico, il che è interessante ai fini della costruzione.
  • l'OSB è leggero rispetto ad altri materiali da costruzione
  • può essere facilmente lavorato, segato, progettato, forato e fresato
  • i pannelli possono essere verniciati in diversi colori
  • di solito non si deforma in caso di rottura o spaccatura longitudinale
  • resistente all'usura
  • l'OSB non è soggetto ai danni degli insetti
  • di solito hanno una lunga durata.
  • I pannelli OSB hanno un contenuto di adesivo inferiore a quello del DVP o del DSP.

Svantaggi:

  • Minore permeabilità al vapore: l'OSB ha una capacità limitata di trasmettere il vapore, il che può portare a un microclima inadeguato negli edifici. Si raccomanda di utilizzare sistemi di ventilazione con aria di alimentazione e di estrazione.
  • Quando viene utilizzato come parete esterna di un edificio, l'OSB può richiedere un rivestimento aggiuntivo per proteggerlo dall'umidità e dagli agenti atmosferici.
  • L'OSB viene spesso trattato con speciali impregnanti idrorepellenti per migliorare la resistenza all'umidità.
  • Contiene formaldeide nell'adesivo: L'OSB contiene formaldeide nella miscela di adesivi, anche se la quantità è solitamente inferiore a quella di altri materiali come il DSP. Molti produttori cercano di utilizzare adesivi con bassi livelli di sostanze tossiche.

 

Campo di applicazione:

Grazie alle loro proprietà, i pannelli OSB vengono utilizzati soprattutto per vari tipi di strutture edilizie. Sono adatti per pareti e pavimenti e fungono da base per i sistemi di isolamento. I pannelli OSB sono molto utilizzati per la costruzione di edifici a soppalco e per gli spazi interni. Sono anche l'elemento strutturale di base della maggior parte degli edifici in legno, dove fungono da pannelli da costruzione. Grazie alla loro facile lavorabilità e a qualsiasi finitura superficiale, sono adatti per mobili, casette da giardino, cucce per cani, casseforme o recinzioni temporanee.

 

Utilizzo in base allo spessore:

  • rivestimento di soffitti e pareti interne: a partire da 9 mm.
  • Rivestimento del tetto e dello scheletro: da 12 mm.
  • pavimentazione: da 15 mm.

Quando si sceglie il materiale ottimale per un edificio, bisogna tenere conto di tutti questi aspetti, sia positivi che negativi. 

Confronto con altri materiali da costruzione


 Fattori di confronto

 Pannello OSB

 Tavola

 Compensato

 DSP

 Cartongesso

Rispetto dell'ambiente

++

+++

++

+

+++

Durezza

+++

++

+++

+

++

Fortezza

+

++

+++

+

++

Isolamento termico

+++

++

+

++

+

Isolamento acustico

+++

++

+

++

+

Imperme-
abilizzazione

+

+++

++

+

+

Resistenza al fuoco

+

+

+

+

+++

Peso

+++

+

++

+

+++

Utilizzo nella costruzione

+++

++

+

+

+

Durata

++

++

+

+

+++

"+" - livello basso.

"++" - livello medio.

"+++" - livello alto.

 

Metodi di finitura

Esistono diversi tipi di finitura che possono essere applicati all'OSB. Se si intende utilizzare l'OSB per scopi costruttivi, è importante capire quale tipo di finitura utilizzare. Esistono diversi tipi di finiture che possono essere utilizzate per l'OSB, ma il tipo di finitura migliore dipende dal tipo di progetto che si vuole intraprendere. Il trattamento superficiale dell'OSB può essere applicato in diversi modi. È importante assicurarsi che la superficie sia ben pulita e asciutta prima di applicare la finitura. Vernice, olio o cera vengono utilizzati per aumentare la resistenza dell'OSB all'acqua, all'umidità, alle scrostature e alle crepe.

Posa di piastrelle in ceramica. Questa opzione è adatta solo per il rivestimento interno. In questo caso, è necessario prestare particolare attenzione all'adesivo, che deve essere progettato per i pannelli OSB.

Rifinitura con mattoni artificiali o rivestimenti in pietra. Questa opzione consente di creare decorazioni sia all'interno che all'esterno.

Incollare carta da parati. Questa opzione è troppo costosa, perché è necessario applicare prima due strati di primer sull'OSB, poi coprire con vernice per interni e solo successivamente incollare la carta da parati. In alternativa, è possibile rivestire prima le pareti con il cartongesso e poi applicare la carta da parati.

Piastrellare le pareti esterne. Tuttavia, per gli interni questo metodo non è adatto.

È possibile utilizzare l'OSB per creare un'intelaiatura esterna in legno. Prima si applica la vernice alle pareti, poi si completano gli elementi in legno rispettando attentamente il motivo geometrico. 

L'OSB è un materiale da costruzione versatile che può essere utilizzato per costruire case e annessi, locali residenziali e non.

 


In offerta
Pellet ENplus A1 CZ309; abete; alta qualità
Prezzo scontato €5,50 Prezzo di listino €6,20 Salva €0,70
Decking zigrinato antiscivolo J/J; 27х142х4000mm; BC; larice siberiano
Decking zigrinato antiscivolo J/J; 27х142х4000mm; BC; larice siberiano - 2
Decking zigrinato antiscivolo J/J; 27х142х4000mm; BC; larice siberiano
€20,22
Travi in legno massello; 20x40x3000; AB; abete
€2,97
Perline pavimento; 20х146х4000mm; BC; abete - 12,96 €/m²
€30,28
Tavole per recinzione; 20x95x3000; BC; larice siberiano
€8,70