Cosa usare sotto il pavimento?

Uno strato di compensato o OSB, come sottofondo per la pavimentazione, risolve diversi compiti contemporaneamente: isola, livella la superficie orizzontale e protegge la stanza dall'umidità e dall'aria proveniente dal sottosuolo, se si tratta di una villetta, ad esempio.


Oltre a queste proprietà pratiche, altre saranno importanti nella scelta del materiale: resistenza, durata, rispetto dell'ambiente e prezzo. Durante il lavoro si porrà la questione del confronto: cosa è più facile da maneggiare e perché.

Come vengono prodotti il compensato e l'OSB



Il componente di base di entrambi i materiali è il legno. Tuttavia, per la fabbricazione del compensato si utilizzano fogli interi di impiallacciatura, legno tagliato sottile proveniente da conifere o latifoglie, mentre per il pannello a fibre orientate si utilizza segatura o trucioli, come si evince dal nome. L'OSB è stato sviluppato come sostituto economico del compensato. Gli scarti di produzione e i piccoli pezzi di legno consentono di ottenere un materiale paragonabile al compensato, ma a un costo inferiore.


Nella fabbricazione del compensato, i fogli di impiallacciatura vengono incollati insieme, alternando la direzione della venatura in ogni strato perpendicolare a quello precedente. Anche nell'OSB i trucioli vengono compressi e incollati, con gli strati che cambiano gradualmente orientamento per garantire l'integrità e la sinergia di tutti i trucioli, e sono rivestiti di adesivo su tutti i lati. La differenza è evidente: il compensato ha più legno e meno resine sintetiche e altri componenti adesivi rispetto ai pannelli truciolari.


Come influiscono questi dettagli sulle proprietà?

Flessibilità

Quando si installa un pavimento, se ci sono dislivelli che devono essere livellati e se si vuole evitare che la superficie del pavimento sprofondi, si preferisce un OSB con un'elevata rigidità. Il pannello mantiene la sua forma sotto carichi pesanti e non si incurva.


Il compensato è un materiale più flessibile e non deve comportarsi come un monolite. È probabile che si verifichino deformazioni - la formazione di onde che ripetono le irregolarità del pavimento. Questo può essere evitato posando due strati sottili di compensato uno sopra l'altro.


Se è necessario posare il pavimento sopra un pavimento intermedio in calcestruzzo esistente per l'isolamento termico o acustico, sono adatti sia il compensato che l'OSB.


Isolamento termico

Questo valore per entrambi i materiali è fattibile ed è compreso nell'intervallo di 0,12 W/m, che è considerato un'eccellente protezione contro la perdita di calore. Un solo strato sottile di compensato o OSB su un pavimento in cemento è sufficiente a rendere caldo l'ambiente.


Comportamento della lavorazione meccanica

Gli strumenti moderni consentono di ottenere precisione e accuratezza nel taglio di qualsiasi materiale. Tuttavia, il pannello di particelle è ancora soggetto a sgretolarsi lungo il bordo di taglio ed è più difficile da tagliare lungo un arco o una forma insolita.


La lavorazione del compensato è più facile, semplice e senza sprechi. Tutti conoscono i bordi quasi perfetti del compensato denso. Le lame delle seghe sono meno intasate da scorie e polvere quando si tagliano fogli di compensato.


Resistenza all'umidità

Questa caratteristica può essere confrontata nella selezione originale per confrontare il compensato di qualità impermeabile realizzato con legno di conifere e il grado OSB impermeabile.


La resistenza all'umidità è importante nei locali in cui si possono generare vapore e umidità. Ciò include bagni, cucine, servizi igienici e sale relax nelle saune.


In condizioni di resistenza all'acqua, il compensato è una scelta migliore, in quanto mantiene la sua forma e la sua struttura. Anche se bagnato, ritorna successivamente al suo stato originale.


Ecocompatibilità

Dopo la posa dei pavimenti e la sistemazione dei mobili, i materiali continuano a emettere componenti nell'aria, anche se sono coperti da uno strato di laminato, linoleum o parquet.


A causa delle specificità della tecnologia di produzione, l'OSB contiene in origine una percentuale maggiore di resine sintetiche e sostanze nocive rispetto al compensato. La loro tossicità è maggiore.


Sicurezza antincendio e considerazioni generali su compensato e OSB

In condizioni normali e in caso di incendio, il compensato sembra essere un materiale meno pericoloso grazie alla sua composizione più naturale. In genere contiene meno resine sintetiche e sostanze nocive rispetto all'OSB.


Tempo di servizio e prezzo

Sia il compensato che l'OSB hanno dimostrato la loro longevità quando si seguono le raccomandazioni d'uso e si effettua una scelta corretta in base alle esigenze e alle condizioni di utilizzo. Il prezzo dipende da valori quali lo spessore, la resistenza all'umidità, la formulazione dell'impregnazione e il produttore.


In offerta
Pellet ENplus A1 CZ309; abete; alta qualità
Prezzo scontato €5,50 Prezzo di listino €6,20 Salva €0,70
Decking zigrinato antiscivolo J/J; 27х142х4000mm; BC; larice siberiano
Decking zigrinato antiscivolo J/J; 27х142х4000mm; BC; larice siberiano - 2
Decking zigrinato antiscivolo J/J; 27х142х4000mm; BC; larice siberiano
€20,22
Travi in legno massello; 20x40x3000; AB; abete
€2,97
Perline pavimento; 20х146х4000mm; BC; abete - 12,96 €/m²
€30,28
Tavole per recinzione; 20x95x3000; BC; larice siberiano
€8,70